America Graffiti

About This Project

America Graffiti Pit Stop vuole porre l’attenzione sul garage americano, luogo in cui sono nate le più grandi aziende del mondo, basti pensare ad Amazon, Apple e Google. In questo progetto si vuole proporre da una parte l’ideale del tipico garage americano e, dall’altra, l’associazione del garage stesso alla catena di America Graffiti. Il locale si presenta quindi con tutti gli arredi che caratterizzano un garage: scaffalature in ferro, assi da lavoro che diventano tavoli, un suggestivo elevatore con una macchina americana posta sopra ed un piccolo soppalco in cui sono risposti tutti gli elementi che caratterizzano l’american graffiti. L’utilizzo delle resine e piastrelle a scacchi sui toni del grigio e del nero conferiscono al locale il tipico aspetto degli anni ‘50, il mix di ferro e legno abbinati al rosso America Graffiti rende l’ambiente armonico e ideale per trascorrere un Pit Stor al ristorante all’interno di un luogo davvero suggestivo. Il format descrive un luogo informale in cui il cliente si possa sentire libero di gestire le sue pause in base alle proprie esigenze, ecco allora che consumare un dolce, piuttosto che un panino permette al cliente di staccarsi momentaneamente dalla freneticità della routine di godere di un piccolo pit stop.  Il format inoltre si contraddistingue con i suoi show musicali e show cooking. Si possono proporre serate in cui invitare chef famosi che cucineranno a vista il logo panino gourmet da inserire nel menù

Category
Interior
Tags
Design, Innovation, Vision