Pandoro e panettone a colazione

Per tutto il mese di gennaio tre italiani su cinque trasformano i due dolci simbolo di Natale in prodotti per il primo pasto della giornata, con un occhio puntato al risparmio e uno al riciclo.

Pandori e panettoni in saldo sostituiscono biscotti e merendine. Per tutto il mese di gennaio tre italiani su cinque trasformano i due dolci “simbolo” di Natale in prodotti per la prima colazione, con un occhio puntato al risparmio e uno al riciclo. Lo afferma la Cia-Agricoltori Italiani.

Passato il Capodanno e trascorsa l’Epifania, infatti, sono partiti non solo i saldi invernali nei negozi, ma anche quelli sugli alimenti tipici delle feste e nei punti vendita della Gdo, dai supermercati ai discount, si possono comprare pandori e panettoni a prezzi davvero convenienti – sottolinea la Cia – con sconti che superano anche il 50% e moltissime offerte “paghi due, prendi tre”.

Un’occasione di risparmio che oltre la metà degli italiani coglie al volo, tanto più che questo tipo di saldi è di natura prettamente commerciale e non riguarda assolutamente la qualità e la salubrità dei prodotti. D’altra parte, la crisi non ancora superata del tutto, così come il calo del potere d’acquisto e l’aumento degli oneri fiscali, hanno invertito negli ultimi tre anni la tendenza “sciupona” degli italiani, che riscoprono il riciclo degli avanzi evitando la pattumiera. Oggi ben il 64% delle famiglie – ricorda la Cia – dichiara di aver diminuito gli sprechi alimentari, in particolare a Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sará pubblicato.

Potrai usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

D Concept

Registrazione Tribunale di Napoli
n. 62 del 5 novembre 2013
Villa Diamante srl
P. IVA 05418001219

via Manzoni, 131B
80123 Napoli
tel. 0815752433

www.villadiamante.it
contatti@villadiamante.it

DConcept