Matrimonio a Napoli: scopri come renderlo suggestivo

Matrimonio a Napoli: scegli una chiesa vista mare per renderlo indimenticabile!

Napoli la città dalle mille contraddizioni in cui mistico e profano convivono perfettamente, Napoli dal fascino indescrivibile, le sue Chiese barocche, gotiche, dalla bellezza disarmante.

Sposarsi nel capoluogo partenopeo e soprattutto sul mare ha un fascino senza tempo.

Matrimonio a Napoli: chiese con vista mare

Tra le chiese con vista mare, per gli sposi a Napoli che ricercano un posto esclusivo troviamo, la Basilica di Sant’Antonio a Posillipo, la Chiesa di Santa Maria del Faro nella suggestiva Marechiaro e la Chiesa di Santa Maria del Parto a Mergellina.

La Basilica di Sant’Antonio a Posillipo

La Basilica di Sant’Antonio a Posillipo, una Chiesa del 1600 sorta in un sito all’epoca poco urbanizzato, un particolare altare con marmi policromi, la Chiesa si erge su Napoli con una forza incontrastata.

La città è ai suoi piedi, il mare di fronte e la maestosità del Vesuvio, la bellezza senza uguali della vista da qui la rende un’ottima scelta per gli sposi, con una grande terrazza antistante la Chiesa, perfetta per gli scatti del fotografo.

Una cartolina alle spalle che si presta perfettamente a immortalare la felicità di quel giorno, soprattutto al tramonto in cui i colori del cielo si mescolano al blu del mare.

La Chiesa di Santa Maria del Faro

Sul porticciolo di Marechiaro sorge la Chiesa barocca di Santa Maria del Faro, un piccolo gioiello che affaccia appunto su Marechiaro, la storia narra che fosse stata costruita sulle rovine di un antico faro.

Il suo arredo proviene da scavi romani e alcuni resti della villa di Pausylipon, che la tradizione vuole sorgesse sul luogo del faro anch’esso di origini romane.

Una storia travagliata la sua, contesa e abbandonata nel tempo, per poi essere ricostruita, le sue origini e il mistero che la avvolge le dona un certo fascino agli occhi dei novelli sposi.

La Chiesa di Santa Maria del Parto a Mergellina

La Chiesa di Santa Maria del Parto a Mergellina è una Chiesa monumentale interamente scavata nel tufo simile alla vicina tomba di Virgilio, con un ingresso autonomo e dedicata a santa Maria del Parto, divenne luogo di preghiera per tutte le donne incinte o per quelle che desideravano avere un figlio, era infatti usanza riunirsi il 25 di ogni mese per recitare preghiere per l’ottenimento di questa grazia.

Dalla particolare facciata rettangolare e dal colore rosso spicca sull’insenatura di Mergellina, custode di una significativa leggenda dell’amore profano e dell’amor sacro, venne fatta erigere dal poeta napoletano Jacopo Sannazzaro nel XVI.

La storia del “diavolo di Mergellina” stregoneria amore e seduzione, oggi ancora viene usata questa espressione, che gli uomini rivolgono alle donne ammaliatrici dell’incantevole Borgo Marinaro che esercitano il loro fascino naturale per stregare il cuore e l’anima degli uomini, sotto effetto del gioco d’amore.

Il numero e la magnificenza delle Chiese a Napoli va oltre l’immaginabile ognuna nelle sue particolarità è unica, scenari incantevoli, la natura che spesso le circonda gioca un ruolo fondamentale nel rendere un giorno di per sè importante indelebile nella memoria degli sposi e in quella dei propri  ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sará pubblicato.

Potrai usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

D Concept

Registrazione Tribunale di Napoli
n. 62 del 5 novembre 2013
Villa Diamante srl
P. IVA 05418001219

via Manzoni, 131B
80123 Napoli
tel. 0815752433

www.villadiamante.it
contatti@villadiamante.it

DConcept