Il terzo occhio

Raffaele Spisto: un buon fotografo deve cogliere con la sua macchina tutto ciò che sfugge agli sposi.

“La tendenza che si è affermata in questi anni? La foto spontanea, in tipico stile giornalistico, non in posa. E’ la maniera migliore per cogliere la naturalezza dei movimenti, facendo rivivere le emozioni vissute”. Raffaele Spisto, fotografo napoletano di lunga esperienza, svela a Dconcept i segreti del suo successo. “Il modello dello scatto ispirato alla cronaca – chiarisce Spisto – lo abbiamo importato dagli USA già dal 2000 e oggi riguarda il 99 per cento delle richieste”. Ma quali sono le caratteristiche di un fotografo che vuole conqustare sempre maggiori consensi? “Gli sposi -dice Spisto – vogliono un professionista che sappia costruire buone inquadrature, impostare la giusta luce, catturare le buone espressioni”. Napoletano doc, classe 1967, Spisto si forma alla scuola di optometria e fotografia, dimostrando sin da piccolo un vivo senso per l’arte. Dopo il diploma, inizia la sua attività di insegnante e coltiva un grande interesse per le tecniche innovative della fotografia che applica ai settori che lo vedono maggiormente impegnato: matrimoni, moda e pubblicità. A lui chiediamo quali sono le novità che stanno emergendo in questa stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sará pubblicato.

Potrai usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

D Concept

Registrazione Tribunale di Napoli
n. 62 del 5 novembre 2013
Villa Diamante srl
P. IVA 05418001219

via Manzoni, 131B
80123 Napoli
tel. 0815752433

www.villadiamante.it
contatti@villadiamante.it

DConcept